Caricamento Eventi
La passione di Davide per la fotografia è nata quando, guardando il mondo, il suo occhio racchiudeva quella porzione in un quadrato.
Inizia con una macchina analogica nel 2001 era una Yashica Fx103, non sapendo nulla di fotografia. Tenendo quella camera tra le mani, sembrava di avere un opera d’arte, un feticcio; iniziò così il suo percorso. Prese dei rullini 200ASA Kodak Color, un taccuino (per annotare di ogni foto scattata i parametri importati e cercando di ricordare la luce di quel momento) pensandoci ora, dice, sembra fantascienza!
Scattò centinaia di foto, fino a quando nel 2004 si traferì in Inghilterra dove, per vari motivi, ripose in un cassetto la macchina fotografica. Il tempo passò, ma il suo pensiero spesso tornava sulla fotografia, tanto che lo spinse ad acquistare una reflex su Ebay e, da quel giorno in poi, decise che non avrebbe mai più abbandonato nessuna macchina fotografica in un cassetto.
Passa a trovarci per vederla dal Mercoledì alla Domenica, dalle 18.30!

Ingresso libero con tessera Arci

Torna in cima